sabato, Dicembre 4, 2021
Il Parco Paranoico

Lipo EP, Lunar Dump

Mik Brigante Sanseverino Ottobre 18, 2021 Dischi Nessun commento su Lipo EP, Lunar Dump

Le atmosfere spaziali dei Lunar Dump consentono al dentro ed al fuori, alla luce ed al buio, ai ritmi frenetici delle nostre città e a quelli più calmi e riflessivi della natura, alla dimensione pacifica dei sogni e a quella più drammatica e cruenta della nostra realtà quotidiana, di contaminarsi, di dialogare tra loro e, in un certo senso, di potenziarsi a vicenda, grazie al potere osmotico della musica.

Ed ecco, dunque, che prende forma un viaggio di quattro canzoni, figlie dell’esperienza e dell’imprevisto, che accendono stupore e curiosità negli ascoltatori, offrendo loro la possibilità di lasciarsi trasportare dai pensieri più reconditi, dalle idee più coraggiose, dai sentimenti più destabilizzanti. Intanto divampa un rogo vivo e pulsante, un intreccio di trame shoegaze, di divagazioni psichedeliche e di scintillanti riverberi sintetici, il cui obiettivo è abbattere ogni confine e spostare l’attenzione sul contenuto emozionale delle nostre scelte e delle nostre azioni, piuttosto che ridursi a venerare quell’arido e vanaglorioso involucro estetico che imprigiona e condiziona le nostre vite.

Un involucro di apparenze e di modi comuni, prodotti in serie dalla società post-industriale di cui siamo parte, che, una volta entrato in contatto con le sonorità post-rock in perenne evoluzione del duo veronese, si sgretola e si disintegra, rendendo nuovamente fertile il terreno sotto i nostri piedi e consentendo ad una nuova vita, ad una nuova visione del mondo, ad una nuova ondata elettronica, ad un nuovo e vibrante groove, di germogliare e prendere, finalmente, il sopravvento sull’immobilità, sulla staticità, sull’isolamento, che, non solo in quest’ultimo anno e mezzo, hanno infestato e reso torbido ogni rapporto sociale e lavorativo, amicale ed affettivo, facendo sì che il virus della diffidenza prendesse il sopravvento su tutto e su tutti.  

Like this Article? Share it!

About The Author

Michele Sanseverino, poeta, scrittore ed ingegnere elettronico. Ha pubblicato la raccolta di favole del tempo andato "Ummagumma" e diverse raccolte di poesie, tra le quali le raccolte virtuali, condivise e liberamente accessibili "Per Dopo la Tempesta" e "Frammenti di Tempesta" (www.checkpointcharlie.com). Ideatore della webzine di approfondimento musicale "Paranoid Park" (www.paranoidpark.it) e collaboratore della webzine musicale "IndieForBunnies" (www.indieforbunnies.com).

Comments are closed.