mercoledì, Gennaio 23, 2019
Il Parco Paranoico

Browsing the "Dischi" Category

Ramagehead, O.R.k.

Il mondo moderno è sovraccarico di informazioni, molte delle quali, però, sono inutili o ridondanti e, nel peggiore dei casi, sono assolutamente false e faziose. Queste così dette “fake news” non sono un evento puramente accidentale della tecnologia dell’informazione, ma [...]

Gennaio 23, 2019 Dischi

Of Ghosts & Marvels, An Early Bird

Purtroppo, col passare del tempo, ci accorgiamo di non essere immuni ai rimpianti ed alle mancanze, alle assenze ed alle perdite. Ma, allo stesso tempo, riusciamo ad apprezzare sempre meglio le piccole cose, quelle davvero importanti, liberandole dalla superficialità e [...]

Gennaio 12, 2019 Dischi

Longing To Be The Mountain, King Buffalo

L’ultimo album dei King Buffallo, “Longing To Be The Mountain”, è la fusione di distorsioni e divagazioni stoner rock e sonorità acide e psichedeliche ad ampio respiro. Canzoni che, allo stesso tempo, sanno essere sia massicce e muscolari, che morbide [...]

Gennaio 5, 2019 Dischi

Chris Cornell (Deluxe Edition), Chris Cornell / Soundgarden / Temple Of The Dog

Quelle antenne metalliche, piazzate lì, nel bel mezzo del parco vibravano quando soffiava il vento e, a seconda della sua intensità e della sua direzione, davano luogo a rumori strani, imprevedibili ed inquietanti. Era questo il Giardino del Suono. Una [...]

Gennaio 4, 2019 Dischi

First Light / A Dream Within A Dream, Morning Haze

“Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?” (William Shakespeare) È notte fonda, tutto tace. È il momento in cui la realtà esteriore ed i nostri pensieri più intimi sono separati da [...]

Dicembre 20, 2018 Dischi

C18, Pure Italian Gems

“C18 Pure Italian Gems” è una raccolta di canzoni – una playlist, come ci piace chiamarle oggi – caratterizzata, oltre che dalla sua astratta forma virtuale costituita dal flusso di bit che codificano i file in formato MP3 o FLAC, [...]

Dicembre 17, 2018 Dischi

The House Marring EP, Hide Vincent

  “The House Marring”, ovvero “distruggere la casa”, ma, aldilà dello stretto significato letterario, questo titolo esprime la necessità di destrutturare la propria dimensione esistenziale, sia a livello spaziale, che temporale. Tutti, infatti, sentiamo prima o poi il bisogno di [...]

Dicembre 10, 2018 Dischi

I Hate My Village, s/t

Verdena, Bud Spencer Blues Explosion e Calibro 35, sono  tra i pochi esempi di musica italiana di buona fattura; fortunatamente, ben distanti, sia dall’osceno it-pop dalle insulse pose finto-cantautoriali, sia dagli zombi che, purtroppo, complici la modestia e la superficialità [...]

Dicembre 5, 2018 Dischi

Some sort a secret sign, A tribute to Sarah Records

C’era una volta un’etichetta straordinariamente indipendente, indisponibile ai compromessi, diffidente verso tutte le tendenze studiate a tavolino. C’era una volta un tempo lontano, più o meno a metà degli anni Ottanta, in cui i CD credevano, stupidamente, di poter davvero [...]

Novembre 30, 2018 Dischi

L’Abisso, Diaframma

La mente umana, per sua natura, moltiplica ciò che le accade o che teme le possa accadere. E così ogni timore, ogni insicurezza, ogni esperienza dolorosa, si può trasformare, senza bilanciamenti, in un enorme vuoto, un abisso, nel quale si [...]

Novembre 23, 2018 Dischi