sabato, Giugno 25, 2022
Il Parco Paranoico

Browsing the "Parole" Category

Qui si parla di amore. O di confusione.

“Qui si parla di amore. O di confusione, che spesso è il risultato dell’amore: perché tutte le nostre relazioni, ad un certo punto, diventano incomprensibili.” (Kurt Cobain) O più precisamente siamo noi a diventare reciprocamente incomprensibili, a chiuderci nel nostro [...]

Settembre 24, 2019 Parole

Space Oddity: il Kleos, la fama, la Luna

Oggi la questione non è tanto quella di poter esprimere ciò che si è davvero, quanto, invece, quella di raggiungere i propri obiettivi di successo tramite il compiacimento degli altri. Ci vengono proposti modelli vincenti e ci viene detto che [...]

Luglio 12, 2019 Parole

Chernobyl

A Pripyat la vita scorreva serena ed uguale a sé stessa; le coppie passeggiavano nel parco, uomini e donne svolgevano le loro quotidiane attività lavorative, i bambini giocavano, gli anziani lasciavano che il tempo si portasse via i loro ricordi, [...]

Luglio 4, 2019 Parole

ReMastered: Devil at the Crossroads

La leggenda narra che Robert Johnson abbia venduto, in un polveroso incrocio, sperduto tra le campagne del Mississippi, la propria anima al Diavolo, per riceverne in cambio il suo eccezionale talento blues. La sua vita e la sua morte sono [...]

Luglio 1, 2019 Parole

Rolling Thunder Revue: A Bob Dylan Story by Martin Scorsese

1975. Nell’anno dei festeggiamenti per il bicentenario, l’America si presenta profondamente delusa e divisa: Saigon è caduta e gli Americani fanno i conti con quella che è la più bruciante sconfitta della loro storia. Intanto la crisi economica divampa, soprattutto [...]

Giugno 26, 2019 Parole

“Canta, spirito, canta” di Jesmyn Ward: un viaggio nell’America profonda

Il Mississippi è uno degli stati più poveri d’America; una povertà che colpisce soprattutto i bambini e le donne. Siamo nello stato delle sterminate piantagioni di cotone, con le sue estati calde e torride ed una costa affacciata sul golfo [...]

Giugno 19, 2019 Parole

Robert Moog, l’ingegnere del rock

Sono davvero felice di poter scrivere un articolo su un ingegnere elettronico: Robert Moog. Il suo nome è, oggi, identificato con il celebre sintetizzatore a tastiera che inventò nel 1963. Uno strumento elettronico che, ben presto, sarebbe diventato imprescindibile per [...]

Maggio 23, 2019 Parole

A day in the life, la censura oggi

“Made my way upstairs and had smoke”, un esplicito invito a fumare marijuana? O come sostenne la band inglese, all’epoca dei fatti, l’innocua descrizione di un incidente e le sensazioni provate dalla povera vittima? Fatto sta che la BBC decise, [...]

Maggio 20, 2019 Parole

18 Maggio 1980: Ian Curtis, i Joy Division e l’inizio della nostra fine

I Joy Division, nonostante la loro breve esistenza come band, sono un riferimento musicale fondamentale, soprattutto per il movimento dark e la no-wave. “Unknown Pleasures”, il primo album, fu pubblicato nel 1979, quando il punk era già divampato in tutto [...]

Maggio 18, 2019 Parole

Kurt Cobain, la fine del nostro mondo ed una manciata di libertà

Personaggi come Jimi Hendrix, Jim Morrison, John Lennon hanno rappresentato sempre, per me, qualcosa di irraggiungibile e di mitologico; persino la loro tragica fine – la fine dei “loro resti mortali”, per citare uno dei versi pinkfloydiani più intensi ed [...]

Aprile 25, 2019 Parole