domenica, Aprile 21, 2024
Il Parco Paranoico

Kemisk V​ä​lf​ä​rd, I Captain

Mik Brigante Sanseverino Luglio 20, 2023 Dischi Nessun commento su Kemisk V​ä​lf​ä​rd, I Captain

L’elegia oscura di un’anima inquieta è così che si presenta, al mondo, il nuovo album degli I, Captain. Disco nel quale lo stoner rock della band finlandese di tinge di drammaticità metallica doom, di sfumature psichedeliche darkeggianti, mentre il loro sguardo tenta, invano, di penetrare i meandri del nostro stesso inconscio, laddove trovano riparo e ristori i fantasmi e le ombre, che, un tempo, erano, magari, volti rassicuranti, episodi gioiosi, sogni inconfessati.

Ed adesso ogni cosa appare distorta, c’è solamente un arido solco ed è giunto il momento di riempirlo con le divagazioni magmatiche di questo nuovo album, lasciando che questi sette brani, con la loro densa e robusta presenza sonica, rendano nuovamente fertile il terreno, facendo sì che speranza e pace non siano solamente parole vuote e prive di significato concreto.

Ecco, dunque, l’altra faccia di questo splendido disco, quella di un vero e proprio rituale sciamanico elettrico e fuzzeggiante, il cui scopo è diradare le menzogne che ci impediscono di vedere, liberare l’aria che respiriamo dalla cenere tossica che ci invade i polmoni, il sangue e la mente, facendoci vivere in una replica perenne delle medesime scelte ed azioni, imprigionati – nel fisico e nello spirito – nelle nostre droghe più o meno virtuali e tecnologiche, mentre altri, nascosti dalla nebbia dell’oppressione e della falsità, brindano, contenti e soddisfatti, alle nostre sciocchezze, alle nostre fobie e ai nostri errori di comprensione.      

Like this Article? Share it!

About The Author

Michele Sanseverino, poeta, scrittore ed ingegnere elettronico. Ha pubblicato la raccolta di favole del tempo andato "Ummagumma" e diverse raccolte di poesie, tra le quali le raccolte virtuali, condivise e liberamente accessibili "Per Dopo la Tempesta" e "Frammenti di Tempesta". Ideatore della webzine di approfondimento musicale "Paranoid Park" (www.paranoidpark.it) e collaboratore della webzine musicale "IndieForBunnies" (www.indieforbunnies.com).

Comments are closed.