domenica, Gennaio 23, 2022
Il Parco Paranoico

Browsing the "politica" Tag

Il 2022, tra Musica e Governo

Al potere, soprattutto a quello più dispotico, intollerante, maniacale e violento, non piace particolarmente la musica, nessun genere di musica, non parliamo, ovviamente, solamente della musica rock. Si pensi, ad esempio, alla musica jazz che, a partire dagli anni Venti, [...]

Gennaio 1, 2022 Parole

La Democrazia dei Metadati

La nostra esistenza, le nostre abitudini, le nostre scelte, ciò che amiamo e ciò che, invece, disprezziamo, è, oramai, racchiuso in una manciata di byte, i così detti metadati, la vera fonte di ricchezza e la più preziosa merce di [...]

Settembre 7, 2021 Playlist

“Gente infame che non sa cos’è il pudore”

Chi paga il concerto del primo Maggio? Chi lo organizza? L’organizzazione è affidata alla società iCompany di Massimo Bonelli (produttore discografico, manager, editore), ma buona parte delle spese sono coperte dalla RAI, il resto dagli sponsor; main sponsor ed altre [...]

Maggio 2, 2021 Parole

A day in the life, la censura oggi

“Made my way upstairs and had smoke”, un esplicito invito a fumare marijuana? O come sostenne la band inglese, all’epoca dei fatti, l’innocua descrizione di un incidente e le sensazioni provate dalla povera vittima? Fatto sta che la BBC decise, [...]

Maggio 20, 2019 Parole

Age Of Unreason, Bad Religion

Forse il punk rock potrebbe, davvero, salvare questo mondo che sembra ormai avviato verso un inesorabile e patetico declino. Non ha più cuore, l’ha perso da tempo, ma negli ultimi tempi sembra non aver più neppure un minimo di ragione [...]

Maggio 4, 2019 Dischi