giovedì, Aprile 25, 2024
Il Parco Paranoico

Browsing the "trip hop" Tag

A Sparkle On The Dark Water, Pinhdar

Ossigeno, ombre inquietanti, oscillazioni cinematiche, la traccia armonica di una presenza umana nell’oscurità abissale e profonda, solamente grazie al contatto e alla connessione sonora, solamente grazie al propagarsi fisico delle onde acustiche in una dimensione crepuscolare e remota, attraente e [...]

Aprile 6, 2024 Dischi

Proteggimi Da Ciò Che Voglio, La Crus

Un disco nel quale ciascuna canzone si espande a partire da un concetto verbale sintetico, ma capace di catturare un aspetto reale della nostra società e del mondo che essa sta, velocemente, trasformando e, spesso, distruggendo. Aspetti diversi, a volte [...]

Marzo 22, 2024 Dischi

I Inside The Old Year Dying, PJ Harvey

Sette anni fa, l’impegno politico, artistico e poetico di “The Hope Six Demolition Project” le avevano spezzato il cuore, la sua musica di era impregnata di un potente coinvolgimento sociale che le aveva aperto le porte del mondo e le [...]

Luglio 8, 2023 Dischi

Stereo Mind Game, Daughter

Il crudo romanticismo della band irlandese fluttua, come un antico fantasma, sugli sfuggenti e caotici tempi moderni, contrastando, con le sue visioni sognanti, lisergiche e folkeggianti, le sterili ricostruzioni artificiali, assuefacenti e narcotizzanti prodotte, in serie, da algoritmi che diventano [...]

Aprile 18, 2023 Dischi

Lockstep Bloodwar, Sightless Pit

Un’atmosfera che, sin dall’incipit, “Resin On A Knife”, è cupa e feroce: le sonorità industriali, le divagazioni lisergiche, la ricerca sperimentale e le ritmiche hip-hop ci trasportano in un mondo nevrotico nel quale la corrente elettrica brucia la materia organica, [...]

Febbraio 2, 2023 Dischi

Rotte Interrotte, Cemento Atlantico

Un viaggio attraverso luoghi sui quali il neo-liberismo occidentale non è ancora riuscito a imporre i propri modelli e schemi sociali, comportamentali, politici ed economici e nei quali, di conseguenza, è ancora possibile ascoltare quelle voci e quei richiami istintivi, [...]

Marzo 21, 2022 Dischi

I’m Not Sorry I Was Just Being Me, King Hannah

Nostalgie smorzate, melodie profonde, ombre minacciose, una voce ipnotica che sgretola l’oscurità e ci mostra la realtà per quello che è, cruda e seducente. Tutto ciò viene fatto con la giusta dose d’ironia, con la giusta dose di malinconia, con [...]

Febbraio 25, 2022 Dischi

M EP, Milena Medu

Lo psichiatra Thomas Szasz sosteneva che nel mondo animale l’unica e sola vera legge è mangiare oppure essere mangiati, tra gli uomini, invece, è definire o essere definiti. La cantautrice elettronica Milena Medu pone al centro del suo nuovo EP, [...]

Luglio 10, 2021 Dischi

Temporalità, NINOTCHKA

L’incipit strumentale del tema iniziale ci apre le porte di un mondo oscuro, quello del nostro inconscio, per un viaggio nel quale i nostri compagni di peregrinazione sono le ombre dei nostri ricordi passati, di tutti i progetti che abbiamo [...]

Maggio 22, 2021 Dischi

Parallel, Pinhdar

Così come esistono i fotoni, ovvero quanti di luce, che, secondo alcune teorie fisiche, possono spostarsi da una dimensione all’altra, perché la stessa cosa non dovrebbe essere possibile anche per l’oscurità? Quanti di oscurità che, spostandosi da un universo all’altro, [...]

Aprile 16, 2021 Dischi